La Legge razziale sul Cognome

La Legge razziale sul Cognome fu, ovviamente, una legge fascista promulgata il 13 luglio 1939. La legge avrebbe dovuto, prima di tutto, mettere ordine su chi voleva cambiare il cognome per evitare di essere scambiato per ebreo. Perché i fascisti perseguitavano o, ancor peggio, arrestavano chiunque avesse un cognome di origine ebraica. La richiesta del … Leggi tutto La Legge razziale sul Cognome